Il SONDRIO perde 1-0 a Treviglio ma mantiene 7 punti di vantaggio su Villa d’AlmAi??, sconfitta in casa per 2-1 dalla Vimercatese Oreno, e dal NibionnOggiono, incapace di andare oltre lo 0-0 contro il Luciano Manara. E quindi una giornata negativa si A? trasformata in… positiva perchAi?? alla fine del campionato manca una giornata in meno (5 per la precisione) e il vantaggio rimane cospicuo! E chi non ha visto la partita non puA? sapere che la sconfitta per 1-0 subita oggi a Treviglio A? stata veramente immeritata perchAi?? nel secondo tempo c’A? stata in campo una sola formazione: il Sondrio. Ma alla fine l’ha spuntata la Trevigliese, squadra mediocre che ha messo in campo “solo” tanta grinta, con un colpo di testa al 90′ di Cusaro. Ma il Sondrio c’A?. Nel primo tempo del match odierno contro la Trevigliese non A? successo granchAi??. Da segnalare al 18′ una fuga sulla sinistra di Pontiggia con passaggio per Zenga che ha tirato debolmente tra le braccia del fortissimo Acerbis. Alla mezzora Cannataro per Fascendini che ha lavorato bene il pallone e l’ha ridato a Cannataro. Il centrocampista del Sondrio ha provato a piazzare la palla da centro area ma il suo tiro A? stato parato da Acerbis. Nel secondo tempo A? stato un monologo del Sondrio che ha chiuso nella sua metacampo una Trevigliese alle corde. Al 2′ uscita difettosa di Acerbis che, probabilmente, A? finito fuori dall’area con la palla in mano ma il direttore di gara ha lasciato correre. Nel prosieguo dell’azione la palla A? rimbalzata su uno stinco di un giocatore e si A? diretta verso la porta ma un difensore bergamasco l’ha allontanata prima che varcasse la linea di porta. Al 22′ Pontiggia ha dribblato il suo diretto marcatore e ha fatto partire un gran tiro diretto sotto l’incrocio che Acerbis ha disinnescato con un gran tuffo. Al 24′ sponda di Zenga per Ronzoni che ha calciato in porta ma Acerbis in uscita ha mandato in angolo. Mister Colombo ha messo in campo Di Cesare per Della Cristina e il Sondrio A? tornato al consueto 4-2-3-1. Al 32′ Jamal per Pontiggia che A? andato sul fondo e ha messo in mezzo una palla che, dopo aver attraversato l’area piccola, A? arrivata a Zenga (nella foto ANP PHOTO AGENCY) che non A? riuscito perA? a centrare il bersaglio grosso. Al 35′ tiro rasoterra di Ronzoni dai 20 metri, Acerbis questa volta non A? sembrato impeccabile ma la fortuna A? dalla parte dei bergamaschi e la sfera, deviata malamente dal portiere, A? andata a sbattere sul palo! E al 37′ un tiro di Zenga A? stato deviato casualmente e incidentalmente da De Bianchi. Al 40′ Pontiggia A? andato via in dribbling a Bonomi che A? entrato in scivolata: a tutti A? sembrato rigore ma il direttore di gara ha ammonito il fantasista sondriese per simulazione. E al 90′ il gol. Punizione sulla trequarti, palla alta in mezzo all’area e Cusaro A? svettato piA? in alto di tutti segnando il gol partita.

TREVIGLIESE – SONDRIO 1-0

Rete: 45′ st Cusaro

TREVIGLIESE: Acerbis, Camozzi, Vanoni (45′ pt Bonomi), Boateng, Stortini, Cusaro, Zanchi, Motta (28′ st Sala), Angioletti, Capelli (35′ st Maffei), Mapelli (42′ st Bertocchi). A disp.: Fustinoni, Nenadovic, Dervishi. All.: Brambilla

SONDRIO: Lassi, Jamal, Speziale, Martinelli, Fiorina, Cannataro, Ronzoni, Fascendini (35′ st De Bianchi), Pontiggia, Della Cristina (28′ st Di Cesare), Zenga. A disp.: Marocco, Cola, Baltrigo, Yacoub, Valtulina. All.: Colombo

Female Cialis without prescription, purchase lioresal.

ARBITRO:Ai??Ceresini di Lecco. Assistenti: Cassano di Saronno e Lanzetta di Lodi