A Concorezzo la risolve il “Valtu” e il Sondrio vola a piA? 7 dal Villa d’AlmA?. A 4 giornate dalla fine! Non A? ancora fatta ma quello di oggi A? un bel passo in avanti verso la vittoria del campionato. Il minuto decisivo A? il 94. Jamal Idrissi ha vinto un contrasto vicino alla zona delle panchine, nella metacampo difensiva, ha imbastito il contropiede servendo in profonditAi?? perfettamente Marco Valtulina che A? scattato sul filo del fuorigioco e si A? presentato da solo davanti a Perego. Il portiere gli si A? fatto incontro ma il “Valtu” non ha tremato e con un bel tocco di sinistro in diagonale ha messo la palla nell’angolino basso per l’1-0 che ha fatto esplodere di gioia tutti i giocatori del Sondrio, tutta la panchina con in testa un “indemoniato” Luca Colombo e i tanti tifosi giunti dalla Valtellina per sostenere la squadra. Missione compiuta. L’incontro A? stato equilibrato. Nel primo tempo il Sondrio, pur mantenendo il pallino del gioco, non A? riuscito a creare granchAi??… patendo le giocate di Jeda (giocatore classe 1979 che anni fa ha vestito tra le altre la casacca del Cagliari) che tuttavia ha predicato un po’ nel deserto. Anche Lassi nei primi 45′ minuti A? stato inoperoso. Nel primo tempo da segnalare l’ingresso di Cannataro dopo 24′ minuti al posto dell’acciaccato Di Cesare, uscito dopo un contrasto per un problema ad un polpaccio da valutare nei prossimi giorni. Il Sondrio si A? reso pericoloso con un colpo di testa di Zenga e con un tiro di Pontiggia, entrambi controllati da Perego, mentre al 43′ Ronzoni non A? riuscito a trovare la giusta coordinazione dopo una bella sponda di Zenga. Ad inizio ripresa Jeda fa capire a tutti perchA? ha giocato in serie A, si A? piazzato tra le linee e ha fornito due assist, al 3′ e al 7′, che per fortuna del Sondrio Catta non ha sfruttato a dovere anche perchA? in entrambe le occasioni Lassi si A? disimpegnato molto bene deviando i tiri dell’attaccante di casa. Per una ventina di minuti l’incontro non ha offerto granchAi??… mister Colombo ha mandato in campo Valtulina per d’Onofrio e Baltrigo per Fascendini. Nei 15′ finali… solo Sondrio. Al 34′ Ronzoni di testa e poi Idrissi di piede si sono visti respingere da pochi passi le loro conclusioni da Perego e poi il terzo tiro di Pontiggia A? stato murato da un difensore. E quando un po’ tutto lasciava presagire al pari ecco la micidiale ripartenza imbastita da Idrissi e rifinita alla grande da Valtulina.

VIMERCATESE ORENO ai??i?? SONDRIO 0-1

Primo tempo: 0-0

VIMERCATESE ORENO: Perego, Cesana (45ai??i?? st Venza), Fumagali, Ambrosoni, Maffei, Cremonesi, Bonseri, Mauro (30ai??i?? st Ennaciri), Catta (43ai??i?? st De Spa), AldAi??, Jedais. All.: Sala

SONDRIO: Lassi, Jamal, Dai??i??Onofrio (12ai??i??st Valtulina), Fiorina, Balzo, Di Cesare (24ai??i?? pt Cannataro), Ronzoni, Speziale, Fascendini (12ai??i?? st Baltrigo), Pontiggia, Zenga (24ai??i?? st Della Cristina). All.: Colombo

Marcatore: 49ai??i?? st Valtulina

Arbitro: Foresti di Bergamo

Partite del pomeriggio: Vimercatese Oreno – SONDRIO 0-1, Brianza Cernusco Merate – Albinogandino 0-1

LA CLASSIFICA (26 giornata): SONDRIO punti 58, Villa d’AlmAi?? 51, NibionnOggiono 49, Verdello 46, Vimercatese Oreno, Mariano e Casateserogoredo e AlbinoGandino 39, Cisanese 35, Caprino 31, Arcellasco 28, Brugherio e Mapello 27, Trevigliese 23, Merate 19, Luciano Manara 12.